all'anima della cipolla..


ho postato ieri questa foto e ho ricevuto dopo poco questa poesia, postata in un altro blog, aaa accademia affamati affannati.blogspot.com. grazie ad artemisia comina.
la foto è dal sito stockfood.it

La cipolla

La cipolla è un'altra cosa.
Interiora non ne ha.
Completamente cipolla
fino alla cipollità.
Cipolluta di fuori,
cipollosa fino al cuore,
potrebbe guardarsi dentro
senza provare timore.

In noi ignoto e selve
di pelle appena coperti,
interni d'inferno,
violenta anatomia,
ma nella cipolla - cipolla,
non visceri ritorti.
Lei più e più volte nuda,
fin nel fondo e così via.

Coerente è la cipolla,
riuscita è la cipolla.
Nell'una ecco sta l'altra,
nella maggiore la minore,
nella seguente la successiva,
cioè la terza e la quarta.
Una centripeta fuga.
Un'eco in coro composta.

La cipolla, d'accordo:
il più bel ventre del mondo.
A propria lode di aureole
da sé si avvolge in tondo.
In noi - grasso, nervi, vene,
muchi e secrezioni.
E a noi resta negata
l'idiozia della perfezione.

W.Szymborska

6 commenti:

Artemisia Comina ha detto...

la dentrità della cipolla è ammirevole; ho ricevuto una poesia che la celebra; provo a linkarla: http://aaaaccademiaaffamatiaffannati.blogspot.com/search/label/AAA%20letterature

PS: arrivata per caso, saluto.

Artemisia Comina ha detto...

macchè, ti pareva che mi riusciva...be', è una poesia molto bella (e forse anche buona), senz'altro pertinente all'immagine; sarà per la prossima. buona giornata.

Artemisia Comina ha detto...

chiedo perdono, mia cara, se una sconociuta ti inquina un bel blog con commenti disordinati, ma credo che questa volta...

la cipolla è un'altra cosa

abalush ha detto...

beh, commossa ringrassio. e pubblico. e ti linko pure....boona la verza.

Artemisia Comina ha detto...

grazie gentile Abalush per l'accoglienza garbata con cui rispondi a un ingresso elefantiaco (se hai visto le verze, avrai pure visto che ho la capa attualmente gonfia d'India); farò una visita accuratamente girovagante del tuo blog; a presto, artemisia.

marcella candido cianchetti ha detto...

che forza buona domenica