In nome di noè, padre delle vigne!

mancava un blog sugli agriturismi, b&b, relais vari...insomma di posti giusti dove passare qualche week end per godere del paesaggio e delle bontà tipiche, liquide o solide. armonia, ospitalità, attenzione e gusto.

giusto l'altro giorno ho avuto la sensazione di dover fermare l'immagine che avevo davanti agli occhi, tanto era bella. Il Relais Duca di Dolle a Rolle in provincia di Treviso mi stava offrendo una vista mozzafiato sulle colline dove le viti si susseguono e si intrecciano e l'aria è talmente pulita e frizzante che vien voglia di farne un sorso. l'occasione per farmi arrivare fin lì dalla calda Milano (non ch eci volesse molto a convincermi) è stato un appuntamento con la famiglia Bisol, viticoltori dal 1542 , produttori di eccellente prosecco e pregiato Cartizze ma anche proprietari del Relais Duca di Dolle, ex eremo cistercense ristrutturato alla perfezione che si trova nel borgo di Rolle, eletto punto Fai nel 2004.

La facciata del Relais, nel cuore dei vigneti del Valdobbiadene Prosecco, a metà strada fra Venezia e Cortina..mii che bello..


Sei appartamenti dotati di tutti i comfort più desiderabili (idromassaggio, cromoterapia, doccia scozzese), la possibilità di escursioni e passeggiate a cavallo, in bici o a piedi fra le splendide colline dei dintorni e la possibilità di partecipare a corsi di vinicultura e di cucina veneta e degustazioni guidate dei diversi cru di Bisol.
gli alloggi....
una pennica nel silenzio..


La serata era dedicata alla Confraternita della sciabola d'oro, con il rito dell'investitura, una tradizione che risale all'epoca napoleonica, quando gli ufficiali erano soliti festeggiare le vittorie decapitando con elegante colpo di sciabola le bottiglie di champagne che poi scorrevano a fiumi. e anche davanti a me scorrevano fiumi di champagne e ottimo prosecco della casa..
giornalisti, attrici, politici e semplici imprenditori (!) hanno partecipato alla cerimonia diventando, con un sol colpo di sciabola, cavalieri della Confriére du Sabre D'or che vanta centinaia di associati in tutto il mondo.
La nuova sciabolatrice...Linda Batista con Gianluca Bisol, dir.gen dell'azienda Bisol

Avrei voluto una notte più lunga, il posto lo meritava. Ottima compagnia, ottimo vino (il meglio della produzione Bisol ) e cibo stimolante. Il buffet sul prato davanti al Relais (che è in cima ad un colle con vigneti tutt'intorno) e la cena leggera che ne è seguita sono stati curati dal Ristorante Dolada di Plois di Pieve d'alpago. Cibo d'autore firmato da Riccardo De Prà, giovane e creativo, uno che ha cura del dettaglio, con ironia e sensibilità, giustamente interessato a mantenere uno stretto rapporto con la tradizione e il territorio ma con una marcia in più :la fantasia.

L’ Aperitivo di Benvenuto:

La caprese in un boccone

consistenze di baccalà mantecato

Pasticcino bignè e fonduta di fontina

Piccola battuta di salmone, panna acida e caviale poco salato (tartare)

Mr Hot dog
mcdolad, l'hamburger dell'Alpago, fatto con la carne allevata a pochi metri dal Ristorante Dolada, la differenza è certa.

Ostriche e spuma di lime

crudo di pesce (ciuccio)

vasetto latta, pasta e fasioi


Cartoccio da passeggio:

frittura leggera di pesci di mare e verdure di stagione.

A tavola:

Biancomangiare salato alle mandorle, mandarino cinese e capasanta

Riso mantecato con rane e dragoncello

Roastbeef di manza prusiana con porcini e zucchine

no dolce classico

pasticceria su tavoletta, caramelli after eight, etc

qui sopra Riccardo de Prà, estroso pagotto con inusuale talento ai fornelli. un pò "selvàrego". assieme a lui Gianluca Bisol, Gran Direttore Generale Supremo dell'azienda di famiglia e persona affabile e molto-molto ospitale.
un saluto doveroso a Michela De Bona. Ufficio stampa, bònazza e troppo simpatica! E' quella in mezzo, la più alta.


Relais Duca di Dolle

Via Piai Orientali, 5
Rolle di Cismon di Valmarino (TV)

i pr
ezzi per gli appartamenti vanno dai 150 euro ai 190 euro al giorno
la camere doppia dai 140 in bassa stagione ai 190 euro in alta.
info su www.bisol.it

Ristorante Albergo Dolada
32010 Plois in Pieve d'Alpago (BL)
Tel. +39 0437 479141
www.dolada.it

5 commenti:

Petula ha detto...

Benvenuta tra gli allevatori di scimmie ;-DDD

abalush ha detto...

mii..petulina...grassie. o no!? mah. comunque. ho qualche inconveniente tecnico..ma ne verrò fuori. dipende dal fatto che ho modificato il primo post per un numero record di 135 volte.bah. così bella, così indecisa....;)

Giorgia ha detto...

Una navigatrice felice per la viaggiatrice felice ... sei sulla strada giusta!
Buon lavoro Sam, di cuore.
Gio

michela ha detto...

un Blog Doc...un blog pieno di vitalità e entusiasmo, assomiglia tanto alla sua creatrice, che spero di riveder presto!! abalush!

Ste ha detto...

Brava tesoro, il tuo blog è davvero una chicca, me pias.

Vorrei continuare a viaggiare felicemente con te e a deliziarmi con tante cose buone fino a starne male..che goduria!!

Grazie per aver inserito anche alcune fotine in cui compaio io, anche nelle prossime, contaci, ci sarò.

Presto, giuro, contribuirò a questa operina d'arte.

Grande sam!